16 e 17 Luglio, a San Nicola Arcella il “Laboratorio Scanzonato” insieme a Dario Brunori

SAN NICOLA ARCELLA (CS) – L’evento si terrà il 16 e il 17 luglio, all’interno della rassegna “La linea dell’onda”, nella suggestiva cornice del centro storico, tra i vicoli e le piazzette di San Nicola Arcella.

Dario Brunori, noto anche come Brunori Sas, è uno degli artisti più apprezzati della scena musicale italiana: il cantautore si è fatto conoscere per la sua capacità di raccontare storie attraverso le sue canzoni, conquistando il cuore del pubblico con la sua poetica autentica e profonda. Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti, spiccano il Premio Tenco e la Targa Tenco, il premio Lucio Dalla e ben tre Nastri d’argento come miglior colonna sonora e miglior canzone originale: riconoscimenti che testimoniano il suo talento e il suo contributo significativo alla musica italiana.

Questo sarà il programma del Laboratorio Scanzonato:

16 luglio, ore 18:00 Parole, note, voce, chitarra: Come nasce una canzone.
Un viaggio nell’arte della composizione musicale, in cui Dario Brunori condividerà con i partecipanti il processo creativo dietro la nascita di una canzone.

17 luglio, ore 10:00 “Fissando un treno regionale, come fosse un’astronave”: Viaggi, sogni e poetica nelle canzoni dell’artista.
Un incontro dedicato all’analisi delle tematiche ricorrenti nelle canzoni di Brunori, esplorando il suo universo poetico e narrativo.

17 luglio, ore 22:00 “La canzone che hai scritto tu”: Pensieri e suggestioni con un ricordo di Giovanna Marini.
Un momento di condivisione e confronto, con un tributo speciale alla grande cantautrice e compositrice Giovanna Marini.

Le iscrizioni al laboratorio sono aperte a tutti, ma i posti sono limitati. Per partecipare, è necessario inviare una mail a lalineadellonda@gmail.com

“La Linea dell’onda”, arrivata alla sua quinta edizione, è un’iniziativa che nasce da un’idea dello scrittore Michele D’Ignazio e della regista Giulia Merenda. La filosofia della rassegna è svelare gli angoli più nascosti dei centri storici dei paesi del sud, viverli in modo lento, raccontarli con sguardo gentile, attraverso le parole, la musica, la fotografia, e infine ispirare tutti i partecipanti a un viaggio e un soggiorno sostenibile, culturale, creando momenti di incontro tra tradizioni e sperimentazioni.

L’edizione di quest’anno ospiterà, oltre a Dario Brunori, il cantautore e paroliere catanese Pippo Kaballà. Le giornate di laboratorio sono organizzate dall’Associazione Pan, con il patrocinio del Comune di San Nicola Arcella e della Pro Loco.

Ospitare un artista, delicato e gentile, come Brunori Sas, è un’opportunità unica per tutti gli appassionati di musica e di scrittura. L’evento, infatti, promette di essere un’esperienza indimenticabile che porterà i partecipanti a scoprire i segreti della scrittura musicale attraverso le tecniche di un grande artista.

E per il paese di San Nicola Arcella sarà un grande onore ospitare Dario Brunori, tra i vicoli del centro storico, come già avvenne nel lontano 2008, quando era agli esordi.