55 posti per vari profili in Banca d’Italia

La Banca d’Italia indice i seguenti concorsi pubblici per la copertura di cinquantacinque posti di personale laureato di vari profili professionali, a tempo indeterminato:

      A.   30   Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali, da destinare in via prevalente alle attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario, a livello centrale e territoriale, e di risoluzione e gestione delle crisi nonché alle attività di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia;
      B.   5    Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attività connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l’attuazione della politica monetaria;
      C. 10    Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche;
      D. 10    Esperti con orientamento nelle discipline statistiche.

Il bando scade il 27 settembre e per tutte le altre info: GU n.68 del 27-08-2019