A Maratea torna il premio “La Perla”, nel segno del Turismo delle radici Italiane nel Mondo

MARATEA (PZ) – Il Premio La Perla nell’anno del Turismo delle radici Italiane nel Mondo.
Premio al Giornalismo, che andrà al Caporedattore cronaca Rai News24, Mario Forenza, e Premio alla Cultura allo scrittore e autore, Andrea Di Consoli.

Maratea, 05 luglio 2024 – Sarà un’edizione che coinvolgerà cittadini ed ospiti di Maratea in un’intera giornata suddivisa in due momenti quella dell’ottava edizione del Premio La Perla in programma sabato 13 luglio 2024.
L’evento ideato dalla Pro Loco di Maratea La Perla aps, che ricadrà, inoltre, nella Giornata Nazionale delle Pro Loco Italiane, promossa dall’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), vedrà, come da tradizione ma con appuntamenti ancora più prestigiosi, un ampio spazio dedicato all’anno del Turismo delle radici Italiane nel Mondo indetto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per il 2024.
Si partirà nella mattinata, presso il Grand Hotel Pianetamaratea, con gli eventi dedicati al tema dell’emigrazione lucana, che vedrà impegnati in “Fare radici” Istituzioni nazionali, provinciali e locali, in un momento di condivisione organizzato dalla stessa Pro Loco con Paesi e Radici, con l’Hub della Provincia di Potenza PZ Resilient e il Centro Studi Internazionali Lucani nel Mondo- CIM Basilicata.
E qui la prima novità verrà dagli ospiti istituzionali stranieri provenienti dalla Romania per il binomio ricerca storica-tradizioni che porterà a segnalare alcuni presidi storici marateoti che entreranno a far parte della rete del Consiglio d’Europa- Historic Route Cafè.
L’ottava edizione del Premio La Perla, con la consegna dei riconoscimenti dei volti lucani individuati dagli organizzatori, riprenderà poi, come da consuetudine, dalle ore 21:00 nella splendida cornice del Porto turistici di Maratea. A condurla la nota giornalista RAI e conduttrice di “Agorà Estate”, Maria Soave.
Autorevoli i premiati, entrambi lucani, con il Premio per la categoria “Giornalismo”, a Mario Forenza, Caporedattore cronaca RaiNews24, e alla “Cultura”, allo scrittore e autore Andrea Di Consoli.
Ampia la lista degli ospiti illustri: Emilio Panzardi, che con il suo pluripremiato gelato fa conoscere Maratea nel mondo; Alfonso Stigliani, studente del materano insignito del titolo di Alfiere della Repubblica Italiana dal Presidente Mattarella; Gianfranco Montano, che con la sua arte modella pezzi unici; Paola Francesca Natale, soprano e docente al Conservatorio di Salerno; Rocco Palese, Presidente nazionale UNITALSI.
Spazio poi alle “Menzioni Speciali” dedicata ai “Lucani nel Mondo”, alla stilista americana di origini lucane, Dafne Vena, e al ricordo del Sindaco di Maratea “Mario Di Trani”, al geosofo, Franc Arleo, al presidente del Circolo Lucani di Bologna Ugo Albisinni.
Ci sarà spazio anche per l’approfondimento, con il dibattito “2024 Anno delle Radici Italiane nel Mondo” che vedrà la partecipazione del Presidente del Centro Studi internazionali Lucani nel Mondo, Luigi Scaglione, della Vice Presidente di Paesi e Radici, Annalisa Romeo e degli onorevoli Deputati della Repubblica, Christian Di Sanzo (lucano eletto all’estero), e Salvatore Caiata.
A rendere ancora più piacevole la serata ci sarà infine l’accompagnamento musicale, con intermezzi dedicati al decennale della morte dell’artista Pino Mango, a cura dell’Astorino Campagna duo e della, sempre più affermata cantante lucana, Rosmy.
Un evento che apre i grandi appuntamenti dell’estate di Maratea, con l’obiettivo di confermarsi promotore di turismo e cultura attraverso il coinvolgimento di protagonisti che con il proprio contributo professionale e sociale restituiscono un’immagine di una Basilicata vivace sotto un aspetto intellettuale e artistico, “Con il Premio La Perla 2024, ci proponiamo di unire la tradizione legata al giornalismo e alla cultura con il grande tema del legame tra i nostri emigrati e i loro discendenti, che hanno voglia di conoscere le proprie origini, e diventano opportunità di valorizzazione turistica oltre che di promozione sociale ” dichiarail presidente della Pro Loco Maratea la Perla, Pierfranco De Marco “inoltre questa edizione si svolge in occasione della Giornata Nazionale della Pro Loco Italiane, promossa dall’UNPLI, occasione per metterla al centro delle Rete nazionale del Terzo Settore che conta oltre 6.200 Pro Loco in Italia e 80 in Basilicata”.

INFO
Premio La Perla – Domenica 13 luglio 2024;
ore 11:00 “Fare Radici” – Grand Hotel Pianeta Maratea, loc. santa Caterina; ore 21:00 “Premio La Perla” – Porto di Maratea
Pro Loco Maratea La Perla aps www.marateaproloco.it – 0973 876026 –  info@marateaproloco.it

Organizzato da Pro Loco Maratea La Perla con il Patrocinio di Regione Basilicata, Consiglio Regionale della Basilicata, UPI Basilicata, Provincia di Potenza, Comune di Maratea, APT Basilicata, Italea, Pro Loco UNPLI Basilicata, ed in collaborazione con Centro studi Internazionali Lucani nel Mondo, CIM Basilicata e Paesi e Radici.