A Potenza “la storia della Democrazia Cristiana”

Potenza, 22 marzo 2024 – ore 17.00. Museo Archeologico Provinciale – via Lazio, 18

POTENZA – Il Centro Studi Internazionali “E. Colombo” di Potenza ha organizzato, presso la Sala convegni del Museo Archeologico Provinciale (via Lazio, n. 18), per venerdì 22 marzo 2024, ore 17.00, un incontro seminariale a più voci sulla storia della Democrazia Cristiana, a partire dalla recente pubblicazione del volume di Guido Formigoni, Paolo Pombeni e Giorgio Vecchio [Bologna, Il Mulino, 2023].

La riflessione storiografica sul cinquantennio a prevalente trazione democristiana (1943-1993), infatti, si arricchisce oggi di un’opera che tenta la sistematizzazione dei numerosi contributi scientifici che, attraverso affondi specialistici e tematici, hanno indagato, negli ultimi decenni, la storia politica nazionale e internazionale del secondo dopoguerra. Per di più, il periodo storico oggetto di analisi consente oggi, a distanza di tempo, la validazione di categorie interpretative attraverso le memorie e le testimonianze dei protagonisti di quelle stagioni. 

L’evento, pertanto, dopo i saluti del presidente della Provincia di Potenza, Christian Giordano, sarà introdotto dal prof. Donato Verrastro, docente di Storia contemporanea dell’Università della Basilicata e presidente del Centro studi internazionali “E. Colombo”, il quale fornirà alcune linee interpretative del periodo storico preso in esame, anche alla luce della recente pubblicazione del volume di Formigoni, Pombeni e Vecchio.

Seguiranno le testimonianze dei protagonisti della storia democristiana nazionale e lucana (Tonio Boccia, Giampaolo D’Andrea, Marco Follini, Lillino Lamorte, Peppino Molinari, Angelo Sanza e Vincenzo Viti).

Coordinerà l’incontro, per il quale è prevista la registrazione audiovisiva di Radio Radicale, il giornalista Giuseppe Di Leo.