A2 Volley, domani esordio in trasferta per la Cave del Sole Lagonegro

LAGONEGRO (PZ) – Esordio in trasferta per la Cave del Sole Lagonegro che domenica 10 ottobre sarà ospite della formazione della Delta Group Porto Viro, completamente rinnovata dopo la promozione. Tanti i volti conosciuti nella formazione venete che si appresta al suo esordio nella seconda serie nazionale. In regia è a Porto Viro arrivato l’ex di turno Marco Fabroni, il suo “vice” è uno dei pochi confermati della passata stagione, Enrico Zorzi. Anche nel ruolo di opposto troviamo un veterano, l’ex Reggio Emilia Giacomo Bellei, affiancato da un debuttante, Simone Marzolla, al suo terzo anno a Porto Viro. Completamente rivoluzionato il reparto schiacciatori: Filippo Vedovotto, altro l’ex di giornata e Romolo Mariano sono le certezze, mentre le “scommesse” si chiamano Andrea Gasparini e Alberto Pol, entrambi provenienti dalla A3.

Quattro i centrali a disposizione di coach Zambonin: l’ex Azzurro Rocco Barone e Matteo Sperandio, miglior centrale dell’A3 nelle ultime due stagioni, Giulio Romagnoli (ex Grottazzolina) e il giovanissimo Lorenzo Tiozzo. Confermato come libero il leggendario Egon Lamprecht, che farà da chioccia ad un altro debuttante, Matteo Penzo.

Sul fronte della Cave del Sole dopo un periodo di pre seson molto intenso con diverse amichevoli, mister Barbiero potrà schierare il suo sestetto titolare formato dalla diagonale Postolesi-Argenta, gli schiacciatori Milan e Di Silvestre, al centro il polacco Maziarz al suo esordio in un campionato italiano a far coppia con Bonola, il libero Hoffer.

La Delta Group di Massimo Zambonin viste le ultime amichevoli potrebbe presentarsi con Fabroni-Bellei sulla diagonale, Vedovotto-Mariano schiacciatori, Barone-Romagnoli al centro, Lamprecht libero. “Dal punto di vista tecnico-tattico sappiamo che affrontiamo una squadra fortissima contro cui sicuramente è complicato giocare- spiega Milan- perché nonostante sia una neo-promossa ha dei giocatori che hanno molta esperienza nella categoria. Quindi sarà una gara difficile:  loro cercheranno di sfruttare l’entusiasmo della prima gara in A2 di questa società e di mettere in campo tutta la loro esperienza.

Noi dobbiamo essere bravi a tenere in mano il pallino del nostro gioco e pressarli, ovvero tenere le redini della gara ma anche goderci il match. Ci siamo preparati a lungo ed è giusto che ci divertiamo , questo ci deve essere di aiuto quando sentiremo un po’ di agitazione”, conclude Milan che insieme ai suoi compagni partirà per Porto Viro sabato mattina. Fischio di inizio per le ore 18,00 con diretta sul canale You tube Volleyball Word.