Alla Tgr una ‘Lauria ferita’ che però non si arrende: la storia di Angelo e del suo Bermuda

Lauria (PZ) – Nell’edizione pomeridiana delle ore 19:30, la Tgr Basilicata ha dedicato un servizio su Lauria. Servizio a cura del giornalista Angelo Oliveto che ha intervistato alcuni cittadini laurioti tra i quali il giovane Angelo, uno dei due titolari del Bermuda 2.0 che in questo periodo ha deciso di rimanere aperto per l’asporto e che ai microfoni Rai ha commentato: “Anche se non c’è quasi nessuno in giro, io ho deciso di rimanere comunque aperto perché il bar è un’abitudine. Abbiamo clienti abitudinari che non vogliamo perdere e quindi siamo aperti per offrire un servizio”

Il giornalista Oliveto nel servizio fa presente che Lauria è tra i comuni più colpiti in Basilicata dalla seconda ondata del virus e che nel paese della Valle del noce attualmente sono 121 i positivi tra i quali un decesso di una ospite della residenza socio assistenziale “il sorriso di Lagonegro”.

Infine, il commento del Sindaco di Lauria Angelo Lamboglia sul nuovo drive-in allestito nell’area industriale di Galdo: “confidiamo nell’attività di monitoraggio e soprattutto attendiamo i test rapidi antigenici che ci sono stati annunciati”.