All’Ospedale San Carlo “Aparthotel” per parenti pazienti

POTENZA – Sarà ufficialmente aperto il prossimo 11 novembre l'”Aparthotel” dell’ospedale San Carlo di Potenza: sono 17 le camere, con 54 posti letto complessivi, per i parenti dei pazienti che, al quarto livello del parcheggio multipiano “ParkHo”, potranno usufruire di tariffe a partire da 35 euro a notte per una “doppia – uso singola”.

Stamani la struttura è stata presentata ai giornalisti dal direttore generale dell’azienda ospedaliera regionale, Massimo Barresi, il quale ha ricordato che “le camere erano pronte da quasi due anni” e che “dopo una trattativa sulla convenzione con il concessionario, l’apertura ufficiale è finalmente possibile”.

Delle 17 camere, dieci hanno quattro posti letto e la cucina separata, sette sono “doppie” e due sono accessibili ai disabili. La tariffa “più alta” riguarda la camera tripla/quadrupla con uso cucina: 90 euro a notte. Sono inoltre previste agevolazioni per i familiari dei lungodegenti che soggiorneranno nell'”Aparthotel” per più di sette giorni. L’hotel “è raggiungibile – è stato spiegato ai giornalisti – direttamente dall’ospedale o dal parcheggio multipiano che è situato a valle del San Carlo, sulla strada che porta al Campus universitario di Macchia Romana”.

“Dobbiamo accogliere questa apertura – ha aggiunto il direttore generale – con positività, pensando che questa struttura, tutta nuova, possa notevolmente migliorare la soddisfazione dei parenti dei nostri pazienti. E dopo un primo periodo di rodaggio – ha concluso – potremo migliorare ulteriormente il servizio”.