ASP: al via la processazione dei tamponi all’ospedale di Venosa

Venosa – È attiva da oggi, presso il Presidio Ospedaliero Distrettuale “San Francesco” di Venosa, l‘esecuzione degli esami diagnostici per il nuovo Covid-19. I tamponi saranno processati dall’U.O.C. di Patologia Clinica del nosocomio venosino, diretta dal dottor Francesco Maglione. 

Il P.O.D. di Venosa garantirà e amplierà la distribuzione dei test in tutta l’area del Vulture-Melfese, assicurando una pocessazione di oltre 60 tamponi al giorno e risultati comunicati entro 24 ore. Il laboratorio dell’ospedale di Venosa è anche attrezzato per la mappatura sierologica degli anticorpi IgG e IgM.

Un servizio che l’ASP aveva già predisposto da tempo e che parte oggi per le difficoltà di approvvigionamento dei reagenti che si sono resi disponibili solo da questa settimana.