Asp Basilicata: a Chiaromonte 15 anni di ‘Gioia’

POTENZA – Domani, giovedì 29 luglio 2021, alle ore 10.00, in occasione del 15° anniversario della nascita del Centro Regionale per la Cura dei Disturbi dell’Alimentazione e del Peso “G. Gioia” di Chiaromonte, verrà celebrata nello spazio antistante la struttura una Santa Messa officiata da don Enzo Appella, counselor filosofico e religioso del Centro.

Tale circostanza vuole rappresentare un augurio di buon lavoro e di fattiva collaborazione e scambio con le Istituzioni locali e con la comunità di Chiaromonte che ha accolto da subito con umanità e spirito amicale gli ospiti del Centro, e ricordare anche l’attività svolta e l’impegno profuso da parte di tutti gli operatori nei primi 15 anni di servizio. 

A tal proposito, subito dopo la celebrazione eucaristica, si svolgerà un momento di confronto introdotto dalla responsabile del DCA, la dottoressa Rosa Trabace, durante il quale verranno ascoltate anche le testimonianze di ex pazienti del Centro e sarà presentata una breve rappresentazione ideata e interpretata dagli attuali pazienti.

Sono stati invitati a portare i loro saluti: il ministro della salute, Roberto Speranza; il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi; l’assessore alla salute della Regione Basilicata, Rocco Luigi Leone; l’assessore alle attività produttive della Regione Basilicata, Francesco Cupparo; il parlamentare lucano, Vito De Filippo; i consiglieri regionali Francesco PiroMarcello Pittella; il vescovo della Diocesi di Tursi-Lagonegro, monsignor Vincenzo Orofino. Interverranno inoltre il sindaco di Chiaromonte, Valentina Viola; il direttore generale dell’Asp Basilicata, Lorenzo Bochicchio; il direttore sanitario dell’Asp Basilicata, Luigi D’Angola; il direttore amministrativo f.f. dell’Asp Basilicata, Antonio Pedota; il direttore del dipartimento di Salute Mentale dell’Asp Basilicata, Pietro Fundone; il presidente della Fondazione Stella Maris Mediterranea, Mario Marra; la responsabile della rete umbra DCA, Laura Dalla Ragione