Attività di contrasto allo spaccio e uso di droghe da parte della stazione dei Carabinieri di Lauria

LAURIA (PZ) – Al fine di contrastare l’uso e spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio, la stazione dei Carabinieri di Lauria coadiuvata da due unità cinofile provenienti da Tito, hanno effettuato nella mattinata odierna una serie di controlli finalizzati al suddetto obiettivo. Già dalle prime ore del mattino, i militari hanno effettuato sulla Statale sinnica alcune ispezioni agli autobus provenienti dalle cittadine situate sull’arteria e diretti verso le scuole di Lauria. I controlli si sono poi spostati presso l’Isis “Ruggero“, dove le forze dell’ordine hanno trovato la piena collaborazione del Dirigente, del personale docente e tecnico, e anche degli studenti. Questa attività ispettiva, finalizzata a scoraggiare l’uso e lo spaccio di droghe soprattutto tra le nuove generazioni, è stata vista di buon occhio anche dalle famiglie degli studenti, sempre più attenti e allarmati per le vicende attuali che ogni giorno riempiono rotocalchi e siti di informazione. Una attività doverosa e preventiva quella della locale stazione dei Carabinieri di Lauria, con un faro puntato sempre sulla sicurezza e il monitoraggio costante del territorio lauriota e non solo, con l’obiettivo di salvaguardare l’incolumità della cittadinanza sia dal punto di vista della salute, che di quello legale.