Bardi ‘Concretezza del governo nell’affrontare carenza di medici’

POTENZA – “Sempre più giovani potranno accedere alle Facoltà di Medicina in tutta Italia, lo ha ribadito ancora una volta il ministro Anna Maria Bernini, qui ia Potenza. il governo centrale darà una risposta concreta al problema della carenza di medici. Abbiamo da sempre sostenuto tale proposta, io ringrazio il ministro per aver citato la Basilicata come un modello virtuoso, per aver creduto nella Facoltà di Medicina e per il lavoro profuso che ha portato oggi alla sigla di un protocollo di intesa molto importante per la formazione dei nostri giovani medici. Abbiamo immaginato di mettere insieme Regione, aziende, Università e ricerca per consentire tirocini qualificati e per dare alla popolazione l’assistenza che merita. La concretezza con cui il Governo Bardi ha affrontato alcune questioni per tutelare la salute della collettività porterà a dei risultati nei prossimi anni. l nostro unico obiettivo è quello di assicurare il più alto livello possibile di coesione tra prestazioni assistenziali diagnostiche e terapeutiche attraverso le diverse competenze dell’Università e del servizio sanitario regionale. Questo protocollo mira a potenziare l’offerta formativa ambito cruciale. Ai  futuri medici che si stanno formando con il completamento del terzo anno, auguriamo di poter costruire il loro futuro, se lo vorranno qui in Basilicata, noi ce la stiamo mettendo tutta per rispondere a questa priorità, anche attraverso le numerose assunzioni in sanità di questi anni”.

Lo riferisce in una nota presidente uscente e neo candidato governatore del centrodestra lucano, Vito Bardi.