Batticuore Picerno, domani la sfida decisiva contro il Rende. Le parole di mister Giacomarro e del d.g. Mitro

PICERNO (PZ) – Dopo la sconfitta del round di andata (1-0) giocato a Vibo Valentia, domani pomeriggio alle 18 al “Viviani” di Potenza, il Picerno ospiterà il Rende per il ritorno decisivo della sfida play-out. Un’attesa spasmodica caricata dalle parole del tecnico dei melandrini, Domenico Giacomarro: “Seppur in queste poche ore che dividono le due partite, ci stiamo preparando al meglio per vincere questa importantissima partita. Una vittoria significherebbe la permanenza in Serie C, meritata per quanto abbiamo dimostrato durante la stagione. Sappiamo che non è facile, di fronte troveremo una squadra forte del risultato dell’altro giorno e con una mentalità diversa. A noi toccherà ribaltare il risultato e raggiungere la vittoria. I ragazzi sono determinati ed agonisticamente “arrabbiati” al punto giusto per raggiungere questo risultato. Sono sicuro che riusciremo a raggiungere il risultato che meritiamo”.

Nutre speranza anche l’amministratore e dg dei rossoblù, Enzo Mitro: “Ho fiducia nel mister e nella squadra. Dobbiamo vincere la partita di domani a tutti i costi. Lo dobbiamo per tutti, per il presidente Donato Curcio, per la Società e per i tifosi che ci sono sempre vicini e ce lo hanno dimostrato anche in questi giorni. Sarà una partita difficile, novanta minuti importanti per il futuro della squadra. Abbiamo tutte le carte in regola per dimostrare il nostro valore e ribaltare la sconfitta dell’andata”.