Cadavere di una donna ritrovato nella sua abitazione a Sapri

Sapri (SA) – E’ stato ritrovato nella sua abitazione, questo pomeriggio in pieno centro a Sapri, dai Carabinieri della locale Stazione il cadavere di una 68enne del luogo.
Era stata la signora che la assisteva nelle faccende domestiche a far scattare l’allarme, ha scoperto il cadavere riverso sul pavimento della sua stanza in una pozza di sangue e in una situazione igienico sanitaria atroce.

Sul posto oltre ai carabinieri sono intervenuti i sanitari del 118.
Secondo una prima ricostruzione il decesso potrebbe esser avvenuto nella giornata di domenica, ultimo giorno in cui è stata vista e giorno in cui ha ricevuto delle visite nella propria abitazione, verosimilmente possibile che si sia trattato di un malore improvviso.
La signora viveva da sola ed era in cura presso il Dipartimento di Salute Mentale di Sapri.