#CaffèEuropeo | Primo meeting in Portogallo del progetto SUSTAIN-EDU

POTENZA – È previsto per il prossimo 04 luglio in Maia (Portogallo), il primo meeting del progetto “Sustainability Education for Empowering Youth in Vocational Education” – acronimo “SUSTAIN-EDU” – iniziativa approvata dalla Agenzia Erasmus + Portoghese nel programma Erasmus Plus KA210-VET – Small partnerships in VET come azione n. 2023-2-PT01-KA210-VET-000182244. Il progetto SUSTAIN-EDU si concentra su un approccio globale all’educazione alla sostenibilità per i giovani nella formazione professionale ed educazione e mira a dare ai giovani che frequentano la formazione professionale la possibilità di intraprendere azioni locali per la sostenibilità globale, sviluppando le loro capacità di leadership, aumentando la consapevolezza delle pratiche sostenibili e fornendo informazioni pratiche e guide. SUSTAIN-EDU ha, quindi, come obiettivo quello di creare agenti di cambiamento che contribuiscano attivamente a un futuro più sostenibile. Partner della iniziativa sono Agrupamento de Escolas de Águas Santas (Portogallo – coordinatore del progetto), EURO-NET (Italia) e Intercontinental Development Center IDC (Olanda). Il primo meeting, a cui per l’associazione EURO-NET parteciperà il direttore del centro Europe Direct Basilicata, Antonino Imbesi, sarà diretto a pianificare tutte le attività previste nella small partnership fino alla sua conclusione, al momento prevista al 30 giugno 2025.