#CaffèEuropeo | Primo meeting online per il progetto PLE4YOUTH

POTENZA – L’11 gennaio pomeriggio si è tenuto online il primo incontro del progetto “Personal learning environment to improve young people’s skills for future challenges” (acronimo “PLE4YOUTH”) approvato dalla Agenzia Nazionale Spagnola Erasmus Plus come azione n.2022-1-ES02-KA210-YOU-000083769 nelle Small Scale Partnerships in Youth. Il partenariato che dovrà realizzare questo progetto nei prossimi 24 mesi è composto da Associació Educativa i Cultural Blue Beehive (Spagna – coordinatore del progetto), The Hub Nicosia Ltd (Cipro) e Youth Europe Service (Italia). L’obiettivo del progetto è creare un ambiente di apprendimento personalizzato digitale inclusivo che consenta di servire i giovani più svantaggiati, migliorando la trasformazione digitale e stabilendo, al tempo stesso, un più facile accesso ad una conoscenza mirata importante per lo sviluppo delle competenze chiave delle nuove generazioni: si tratta di sviluppare una raccolta di strumenti digitali che consentano, da un lato, l’approfondimento di varie tematiche di interesse giovanile e, dall’altro, il loro adattamento, permettendo ai giovani di svolgere un ruolo proattivo direttamente nella propria formazione informale e non formale.

Il progetto PLE4YOUTH” intende, pertanto, sviluppare un ambiente digitale basato su un PLE (Personal Learning Environment) composto da tre Moduli formativi online adattato ai temi di interesse dei giovani per il loro apprendimento informale, compreso uno SPOOC (Self-Paced Open Online Course), come apprendimento non formale, che comprenderà la formazione necessaria per adattare il PLE a ciascun caso. Durante il meeting il coordinatore spagnolo ha presentato l’intero progetto biennale e sono state divise le task tra i vari partner e stabilite le dead line per la consegna del lavoro di ricerca e sviluppo della piattaforma.

L’associazione di Potenza lavorerà in particolare sulle seguenti tematiche: Identità digitale e come creare un corretto profilo digitale con password sicure; il Pensiero critico di fronte alle fake news per imparare a identificarle; Imprenditoria; Suggerimenti su come sviluppare il proprio Curriculum Vitae e su come gestire i colloqui di lavoro; Sviluppo di competenze trasversali ed infine Leadership inclusiva.