#CaffèEuropeo | Riunione dei Direttori generali della gioventù a Bruxelles

POTENZA – Il 26 e 27 marzo p.v. è convocata e a Bruxelles una riunione dei Direttori generali del settore Gioventù, i più alti funzionari degli Stati membri dell’UE responsabili delle politiche giovanili, che si riuniscono due volte all’anno. Durante questo incontro, discuteranno lo stato attuale delle cose e il loro contributo alla valutazione intermedia della Strategia dell’UE per la gioventù 2019-2027 e condivideranno le prime riflessioni sulle valutazioni intermedie di Erasmus+ Gioventù e del Corpo europeo di solidarietà, programmi basati sulla Strategia dell’UE per la gioventù (2019-2027). Nel 2024 sono previste diverse valutazioni: la Commissione europea ha previsto una valutazione intermedia della Strategia europea per la gioventù e anche le basi giuridiche di entrambi i programmi per i giovani prevedono una valutazione intermedia da effettuare nel corso di quest’anno.

Allo stesso tempo, è prevista la valutazione finale dei programmi durante il precedente periodo 2014-2020. I risultati della riunione verranno riportati in una relazione finale. La relazione rifletterà le opinioni espresse dai rappresentanti di ciascuno Stato membro durante la riunione e potrà servire come documento di base da utilizzare negli Stati membri, da parte dei ministeri o dei dipartimenti per la gioventù, per sostenere lo sviluppo della loro visione sulle politiche giovanili europee e la loro futura cooperazione a livello europeo. Il rapporto informerà anche la Commissione europea, in vista della preparazione delle sue proposte politiche nel settore della gioventù.

Maggiori informazioni sull’argomento sono disponibili al seguente link: https://euyouth2024.be/event/directors-general-youth