#CaffèEuropeo | Scambo giovanile “Healthy habits for healthy life” a Cipro

PERVOLIA (CIPRO) – Lo sport gioca un ruolo cruciale nello sviluppo personale e nel team building dei giovani ed offre numerosi vantaggi, tra cui promuovere la partecipazione attiva, incoraggiare i giovani a unirsi e lavorare con altre persone e migliorare le abilità sociali. Partecipando attivamente a una team o ad un gruppo, i giovani imparano l’importanza di rispettare gli altri e seguire le regole del gioco per contribuire al successo della loro squadra: impegnarsi in squadre e sport fornisce ai giovani capacità e competenze preziose come abilità sociali e comunicative, nonché capacità di apprendimento e adattamento. Il progetto “Healthy habits for healthy life” (Abitudini sane per una vita sana) si concentra sulla promozione di uno stile di vita sano a causa del numero crescente di malattie e problemi di salute causati dalla cattiva alimentazione e dalla mancanza di attività fisica. Il suo obiettivo è ispirare i giovani ad adottare abitudini sane che proteggano e migliorino il loro benessere, a beneficio delle loro famiglie e  dell’ambiente attraverso lo sport che è un potente strumento per l’inclusione sociale e la promozione di uno stile di vita sano tra i giovani, in quanto ha la capacità di riunire individui di diversa estrazione culturale, sociale ed economica attraverso le sue regole universali.

Lo scambio giovanile si terrà a Pervolia (cittadino vicino Larnaca) nell’isola di Cipro nel periodo compreso tra il 27 settembre ed il 05 ottobre 2023, giorni di viaggio compresi. Durante la mobilità, i partecipanti avranno l’opportunità di sperimentare e discutere l’impatto dello sport sull’inclusione, sullo sviluppo sostenibile, sulla salute, sull’emancipazione, sull’istruzione e sull’uguaglianza. Attraverso il coinvolgimento attivo in vari sport e attività all’aria aperta, oltre allo scambio di prospettive ed esperienze da diversi Paesi, i partecipanti acquisiranno una comprensione più profonda di come lo sport può influenzare positivamente queste aree. Sono previsti per ogni gruppo 7 giovani di età compresa tra 18 e 30 anni  ed un leader accompagnatore senza limite di età. I Paesi partecipanti sono Cipro, Grecia, Spagna, Italia e Slovacchia, mentre la lingua dello scambio sarà l’inglese. I costi di sussistenza sono a carico dell’organizzazione di accoglienza, mentre ai partecipanti sarà riconosciuto per il costo di viaggio un massimo di 275 euro a persona. È inoltre prevista una piccola fee di partecipazione che verrà pagata direttamente a Cipro di 20 euro per le visite culturali di altre cittadine. Gli interessati possono inviare una email con oggetto “Scambio a Cipro” a euronetpz@gmail.com per ottenere l’apposito infopack dello scambio e prenotarsi per il gruppo.