Campionato mondiale di ornitologia, grandi risultati per il lauriota Pietro Poccia con tre medaglie d’oro e un argento

LAURIA (PZ) – “Anche se la notizia ci giunge un po’ in differita, non è mai troppo tardi per congratularci col nostro concittadino Pietro Poccia, formidabile allevatore di canarini, che al 71° campionato mondiale di ornitologia, tenutosi a Talavera De La Reina (Spagna) dal 20 al 28 gennaio, ha ottenuto tre medaglie d’oro e una d’argento, nella categoria “Canarini forma e posizione arricciati”. Rispettivamente: un primo posto con un Fiorino lipocromico; un primo posto con un Fiorino melaninico pezzato; un primo posto con arricciato del nord adulto; un secondo posto con Stamm arricciati del nord lipocromici”. Lo rende noto il Comune di Lauria.

Il palmares del lauriota Poccia, che gareggia per conto dell’associazione Arcobaleno di Tito, non è di poco conto: vanta, infatti, già un titolo mondiale nel 2019 (in Olanda), tre secondi posti al mondiale di Ravenna nel 2018, due titoli di campione italiano conseguiti a Napoli nel 2016 e Bari nel 2019.

“A Pietro vanno le sincere congratulazioni di tutta l’amministrazione, e un plauso per la sua dedizione e impegno, che a Lauria si traducono in passione condivisa da tanti bravi allevatori”, conclude la nota dell’amministrazione comunale lauriota.