Cantiere Lagonegro: ‘il comune per rifiuti e igiene urbana stanzia € 1.200.000,00 – spende oltre € 700.000,00 per la raccolta e il paese continua ad essere sporco’

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO la nota del gruppo consiliare Cantiere Lagonegro su decoro urbano e rifiuti

LAGONEGRO (PZ) – La ECOLOGICAL SYSTEM non ha ancora istituito la postazione per la raccolta dei rifiuti a Pennarrone – Fortino Farno e Lago Laudemio.

La ECOLOGICAL SYSTEM non distribuisce  sacchetti per la raccolta a norma di capitolato.

La ECOLOGICAL SYSTEM  ha installato rastrelliere non idonee e funzionali, offendono la dignità di Lagonegro sembrano gabbie per la cattura di cinghiali.

La ECOLOGICAL SYSTEM, con la pesa in disuso, non quantifica presso il centro della Calda i rifiuti che partono da Lagonegro per lo smaltimento e il Comune, però, paga mensilmente circa     € 15.000,00 per tonnellate di rifiuti.

La ECOLOGICAL SYSTEM non rimuove i rifiuti su tutte le aree pubbliche urbane ed extra urbane.

La ECOLOGICAL SYSTEM non effettua la cura e pulizia delle erbacce che assalgono il centro urbano, intervengono, invece, gli operai delle VIE BLU.

La ECOLOGICAL SYSTEM lascia che i rifiuti vengano accumulati in prossimità di Chiese e Monumenti e molte strade e piazze non ricevono sistematicamente il servizio di raccolta, lasciando che accumuli di sacchetti stazionino a volte anche per due o tre giorni.

La ECOLOGICAL SYSTEM utilizza una spazzatrice non adeguata alle esigenze urbane, non interviene su tutte le strade, crea disservizi nella circolazione e sosta dei veicoli, in difformità al contratto.

La ECOLOGICAL SYSTEM  non pulisce le caditoie e ci sono strade centrali che in presenza di pioggia si trasformano in laghi artificiali ( via Napoli – piazza Martiri d’Ungheria ).

La ECOLOGICAL SYSTEM continua ad incassare le rate mensili a corpo anche in presenza dei disservizi segnalati.

La situazione all’ingresso del Cimitero è semplicemente vergognosa, neanche in questi giorni hanno avuto la sensibilità e il pudore per il luogo che merita più dignità e rispetto.

GLI OPERATORI SONO INSUFFICIENTI E IL TIPO DI IMPIEGO

A CUI SONO SOTTOPOSTI È INADEGUATO.

L’AMMINISTRAZIONE APPLICHI LE SANZIONI PER LE INADEMPIENZE DELLA ECOLOGICAL SYSTEM E SCONTI IN DANNO TUTTE LE MAGGIORI SPESE SOSTENUTE ANCHE DALLE VIE BLU.

L’AMMINISTRAZIONE SOSPENDA IMMEDIATAMENTE I PAGAMENTI  MENSILI A CORPO A FAVORE DELLA ECOLOGICAL SYSTEM.

L’AMMINISTRAZIONE SI FACCIA PAGARE DALLA ECOLOGICAL SYSTEM IL FITTO DEI LOCALI UTILIZZATI IMPROPRIAMENTE NEL PALAZZO DI CITTÀ.

L’AMMINISTRAZIONE SI FACCIA RESTITUIRE L’AUTOCARRO DS 178 ZB ED OGNI ALTRO MEZZO, VISTO CHE LA ECOLOGICAL SYSTEM AFFERMA DI NON UTILIZZARE MEZZI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI LAGONEGRO.