Castelluccio Inferiore, si è dimesso il sindaco Campanella

CASTELLUCCIO INFERIORE (PZ) – A meno di un anno e mezzo dalla sua rielezione, il sindaco di Castelluccio Inferiore, Paolo Campanella – sospeso dalla carica dallo scorso settembre a causa del divieto di dimora nel borgo – ha deciso di rassegnare le sue dimissioni.

La vicenda giudiziaria è relativa a presunti abusi nella realizzazione della piscina nella proprietà di famiglia.

Le indagini risalgono al 2018. Campanella, rieletto nel 2021, è a processo con altre sette persone al tribunale di Lagonegro.

A guidare ora l’amministrazione è il vicesindaco Nicola Celano.

Senza la revoca delle dimissioni entro 20 giorni, il consiglio comunale sarà sciolto e arriverà un commissario fino alle prossime elezioni, presumibilmente in autunno.