Cave del Sole Lagonegro, parla mister Barbiero: ‘Obiettivo salvezza, ma con un pensiero alla Coppa Italia’

LAGONEGRO (PZ) – Si inizia a costruire la Cave del Sole Lagonegro di mister Barbiero , che in questi giorni è impegnato con il mercato tra conferme e nuovi arrivi in terra lucana.

“Stiamo programmando la prossima stagione che sarà difficile per via della possibilità di giocare con 2 stranieri e tutta l’A2 si sta strutturando in maniera importante come lo stiamo facendo noi- spiega il tecnico biancorosso. Stiamo ultimando la campagna acquisti e per ora abbiamo delle conferme importanti come quella di Stefano Armenante , un giocatore che sta raggiungendo un livello di maturità buono e per questo ho chiesto alla società di poterlo avere ancora perché ci ha dato tanto fin ora e credo che potrà darci tanto ancora. Continua poi a parlare delle conferme mister Barbiero, parlando del centrale Bonola  e del libero El Moudden. “ Paolo Bonola è un centrale che lo scorso anno ha mostrato tutte le sue qualità:  ha tenuto bene il campo per tutto il campionato ed è stato tra i migliori muri dell’A2 quindi credo che abbia meritato sul campo la riconferma, oltre che essere un giocatore carismatico che diventa fondamentale in campo anche per la coesione di squadra.

Abbiamo confermato poi Omar El Moudden: lo scorso anno ha fatto il secondo libero ma quest’anno abbiamo deciso di dargli fiducia perché è un ragazzo di talento che deve crescere molto soprattutto nella continuità in allenamento e nella voglia di calarsi in quel ruolo perchè ha le capacità,  credo fortemente in lui e quindi ho chiesto alla società di dargli questa grande chance”.

Fa un passaggio Barbiero, anche riguardo alle altre squadre e al campionato che via via si sta configurando. “Gli altri roster delle altre squadre sono in via di strutturazione, ma dai movimenti che ci sono, garantiscono un ottimo livello della serie A2. Noi stiamo lavorando e vogliamo un roster equilibrato tra giocatori esperti e giovani rampanti perché vogliamo confermare la stagione dello scorso anno provando a fare qualcosina in più, cercando di centrale la salvezza che è il primo traguardo in assoluto. Cercando poi di centrare la coppa Italia che è una manifestazione a cui la società tiene con particolare attenzione e sfiorare il sogno dei play off così come abbiamo fatto quest’anno”. In attesa di concludere il mercato , si attende l’ufficialità del 5 luglio da parte della Lega Volley, per la conferma delle iscrizioni  ioni per il prossimo campionato di SerieA2.