Centro per bovini lucani, incontro Bardi con Galella e Mattia

POTENZA – “Abbiamo iniziato un percorso che con molta probabilità ci porterà ad avere un grande centro di ingrasso per i bovini da carne. La struttura è stata immaginata in una grande proprietà dell’Alsia nei pressi del Comune di Aliano. Ringrazio a tal fine l’On. Mattia e l’assessore Galella per il grande impulso dato a una progettualità così importante per il nostro territorio”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, a margine di un incontro con il deputato Aldo Mattia, membro della commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici e con l’assessore all’Agricoltura della Regione Basilicata, Alessandro Galella.

“I circa 2000 allevatori del settore chiedono da anni di poter contare su una struttura del genere che possa finalmente offrire le migliori condizioni per lo svezzamento e l’ingrasso dei vitelli. La Regione Basilicata ancora una volta ha dimostrato di essere a fianco di coloro che lavorano e producono nel nostro territorio, protagonisti attivi della nostra vita economica e principali attori contro lo spopolamento”, ha confermato l’assessore Galella.  

“Con le opportune caratteristiche sanitarie e alimentari e i giusti spazi per garantire il benessere animale, si assicurerebbe un prodotto di qualità migliorando il valore aggiunto per gli allevatori e il giusto prezzo ai consumatori. Si tratta di una grande opportunità per il territorio lucano e materano, una garanzia in più per le famiglie lucane e una prospettiva di sviluppo replicabile anche in altri ambiti”, ha sottolineato l’On. Aldo Mattia.