Chiappetta (Europa Verde): “Stoppelli e Merra trattano i marateoti senza alcun rispetto. Ieri incontro costruttivo e sala piena”

“Apprendiamo, da un comunicato di indisponibilità a partecipare all’evento, che Maratea ha un Commissario per l’emergenza, peccato che esso non è stato in grado di gestire l’ordinario, figuriamoci l’emergenza; chiederemo alla comunità di firmare una petizione per la sostituzione immediata”.

MARATEA (PZ) – “Surreale è l’atteggiamento dell’assessore Merra e del sindaco Stoppelli, stanno trattando la comunità di Maratea senza alcun rispetto, a poche ore dall’evento organizzato da Comitati e Associazioni di categoria, comunicano che non saranno presenti.presenti. Sfruttano il comunicato per ufficializzare la nomina del Sindaco pro tempore di Maratea quale Commissario per l’emergenza, ma non reputano opportuno parlarne con la Comunità, un vero e proprio delirio di onnipotenza”. È quanto dichiara Manuel Chiappetta, coordinatore di Europa Verde dell’area sud lucana.

“All’interno della nota provano addirittura a tranquillizzare gli interlocutori, convinti, senza neanche sentire le loro ragioni, di conoscere le richieste e le proposte dei comparti produttivi di Maratea. Con i lavori del fronte frana praticamente fermi, con il porto senza prospettive, i comparti produttivi completamente inascoltati, oggi più che mai, uno dei territori più negativamente colpiti da questa politica governativa Regionale e locale, ha bisogno di aiuto e sostegno”, conclude Chiappetta.