Chiorazzo: “Auguri a Todde, la Basilicata abbia lo stesso coraggio della Sardegna”

POTENZA – “Complimenti ad Alessandra Todde per il suo successo alle elezioni regionali in Sardegna, considerato insperato fino a pochi giorni fa. È la prima vittoria dell’alleanza PD-M5S ed è la prima volta da quasi 10 anni in cui il centrosinistra vince in una regione precedentemente amministrata dalla destra, cosa che speriamo di poter fare anche noi in Basilicata. Chiaramente ogni elezione fa storia a sé, però possiamo fare tesoro di alcune dinamiche che confermano ciò che sosteniamo da tempo. Un centrosinistra unito e che apre senza timori al civismo è realmente competitivo, negli enti locali come a livello nazionale. Il Partito Democratico ha generosamente sostenuto una candidatura che nasceva nel Movimento5Stelle ed è ricompensato per questo sforzo, risultando primo partito della coalizione e giocandosela alla pari con Fratelli d’Italia”. Lo riferisce in una nota il candidato presidente di Basilicata Casa Comune, Angelo Chiorazzo.

“Il centrodestra, che sembrava invincibile, si dimostra in realtà battibile, soprattutto se amministra male, com’è accaduto in Sardegna e continua ad accadere in Basilicata. Alessandra Todde rappresenta un’innovazione nel modo di fare politica. Ed è quello che serve anche nella nostra regione. Ha preparato la campagna elettorale per tempo, in modo da farsi trovare pronta al momento delle elezioni, e oggi raccoglie i frutti di quanto ha seminato in questi mesi. Cerchiamo di fare tesoro di queste indicazioni anche in Basilicata; non c’è più tempo da perdere, non servono improvvisazioni. Possiamo vincere, uniti si vince”, prosegue la nota.

“La Sardegna ci dà conforto; dalla Basilicata possiamo lanciare un messaggio politico forte a tutta l’Italia, con la stessa umiltà e generosità che hanno reso possibile il successo di Alessandra Todde”, conclude Chiorazzo.