Ci ha lasciato Antony Mancinelli, il barbiere “lucano” più longevo al mondo

Originario di Montemilone, si è spento all’età di 108 anni il “barber” newyorkese. Nato a Napoli nel 1911, Mancinelli si trasferì negli Stati Uniti insieme alla famiglia a soli 11 anni. A New York, dove inizia da giovanissimo l’esercizio della professione. Alimentazione “made in Italy” ed amore per il suo lavoro lo hanno portato a raggiungere importanti traguardi. Nel 2007, il riconoscimento più importante: entra nel Guinness World Records come barbiere più “anziano”.

Una storia di successo e ribalta, raccontata dai principali media statunitensi, che avevano spinto il Comune di Montemilone al conferimento della cittadinanza onoraria. Il triste evento ne ha impedito la meritata celebrazione ma la sua storia, siamo certi, resterà sempre nella memoria dei concittadini lucani.