Conclusa a Lauria la campagna vaccinale Over 80: Adesione al 78%

LAURIA (PZ) – Si è conclusa nella giornata di ieri la campagna vaccinale (prima dose), per gli over 80 laurioti, con ben 786 somministrazioni su 1010 disponibili, per una media del 78% di adesione.

Nella prima giornata i vaccinati sono stati 144 su 180 aventi diritto, stesso numero per la seconda su 178 dosi, 126 per la terza giornata (su 180 dosi), 120 nella quarta su 180. Buona ripresa nella quinta giornata, dove gli over 80 vaccinati sono stati ben 150 su 174 aventi diritto. Ottima la partecipazione anche nella sesta e ultima data, con 108 vaccinati sui 124 previsti.

Termina dunque così la prima fase degli ultraottantenni che ha visto l’adesione del 78% degli aventi diritto, 786 su 1010, una percentuale di tutto rispetto che conferma il buon lavoro fatto dai medici curanti e dal personale Asp, in primis il direttore del distretto dott. Dattola, a cui il sindaco di Lauria Angelo Lamboglia rivolge “ un sentito ringraziamento per la collaborazione e la passione con cui svolgono il loro lavoro”.

Intanto, come riferisce ancora il prima cittadino lauriota, continua la campagna relativa al personale scolastico e al suo indotto che ieri pomeriggio ha visto 60 vaccinazioni a fronte delle 90 previste tra recuperi ed anticipi.

“Ribadendo l’importanza del vaccino esorto tutti gli aventi diritto ad aderire, e soprattutto a seguire le istruzioni per la prenotazione sulla piattaforma, possibile per gli aventi diritto che al momento sono i più fragili.

Infine si ringraziano tutti i volontari, protezione civile e croce rossa, che come sempre stanno dando il loro contributo incondizionato e di valore”, conclude Lamboglia.

Inoltre ricordiamo che a questi numeri, oltre a una campagna per il personale scolastico ancora in corso come suddetto, vanno aggiunte le vaccinazioni effettuate a Forze dell’Ordine, Personale Sanitario e, infine, i dializzati presso l’Ospedale di Maratea.