Concorso a fumetti ‘Io racconto il Mare’: primo posto per un’alunna dell’IIS ‘Giovanni Paolo II’ di Maratea

MARATEA (PZ) – Straordinario e importante risultato per l’IIS “Giovanni Paolo II” di Maratea che con l’alunna NICOLETTA ANTONUCCI della classe IV Liceo Artistico, sezione Arti Figurative, si è aggiudicato il PRIMO POSTO al Concorso Nazionale “Io racconto il mare” – seconda edizione a fumetti indetto dal  Ministero dell’istruzione e dalla Società Nazionale Salvamento di Roma attraverso la collaborazione con la casa editrice  AG Book Publishing che pubblicherà le opere dei vincitori delle varie sezioni in gara. 

Il Concorso per la promozione dell’educazione al mare e alla sicurezza in acqua al quale hanno partecipato circa 300 scuole di ogni ordine e grado, si propone di incoraggiare gli studenti a esprimere, attraverso i fumetti, la loro visione del mare con i suoi abitanti, i suoi problemi, il suo presente e il suo futuro, favorendo attraverso la creatività la conoscenza delle tematiche di salvaguardia ambientale e di educazione al primo soccorso. 

L’opera vincitrice “Un mare di odio” della giovane studentessa dell’IIS di Maratea (referente del progetto prof. Vincenzo Cascone), si legge nella scheda di presentazione, “fa riferimento al canto III della Divina Commedia di Dante Alighieri, dove Caronte traghetta le anime da una riva all’altra dello Stige, detto anche fiume dell’odio. Allo stesso modo il ragazzo protagonista del fumetto raccoglie i rifiuti che trova gettati in mare per portarli a riva. Ma non fa in tempo neanche a raccoglierli che subito le onde ne portano altri, rivelando uno scenario di morte e desolazione”.

Alla Cerimonia di premiazione, avvenuta in diretta streaming, erano presenti, oltre agli alunni, ai referenti e ai dirigenti scolastici degli istituti scolastici premiati, la dott.ssa Maria Costanza Cipullo, referente del Ministero della Pubblica Istruzione, il dott. Marco Gigante e il dott.Giuseppe Marino, rispettivamente direttore e presidente della Società Salvamento, l’editrice  Angela Cristofaro.

Con grande soddisfazione della D.S. Carmela CAFASSO, ancora una volta l’IIS “Giovanni Paolo II” di Maratea si riconferma eccellenza del territorio portandone alta la bandiera: “Ringrazio il MIUR e la Società Nazionale Salvamento per questa splendida iniziativa,  ringrazio il prof. Cascone e la studentessa Nicoletta Antonucci – ha dichiarato la D.S. Cafasso – per aggiungere all’albo d’oro della nostra scuola un premio così prestigioso. Per come è ubicato il nostro istituto, a Maratea, la perla del Tirreno, il mare è un elemento fondamentale: siamo perciò doppiamente orgogliosi, anche per il lavoro che svolgiamo nelle altre articolazioni del nostro istituto – nautico, alberghiero, scientifico – di aver ottenuto questo primo premio trattando tematiche legate a temi come la tutela del mare e dell’ambiente”.