Concorso Polizia di Stato: bando per 1000 Allievi Vice Ispettori

Il Ministero dell’Interno ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione di 1000 Allievi Vice Ispettori nella Polizia di Stato. Il concorso è rivolto a candidati ai diplomati e non aver compiuto il 28esimo anno di età (limite non valido per chi è interno!) ed è possibile presentare la domanda fino al 28 Gennaio 2021.

Dei 1000 posti messi a concorso 167 sono riservati agli appartenenti al ruolo dei sovrintendenti in possesso del prescritto titolo di studio e 167 posti sono riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità e in possesso dei requisiti richiesti dal bando e altri 73 per altre categorie.

La procedura di selezione si svolgerà mediante il superamento di 6 prove d’esame: eventuale prova preselettiva se il numero di domande è superiore a 5.000; accertamento dell’efficienza fisica; accertamenti psico-fisici; accertamento attitudinale; prova scritta e, infine, la prova orale.

La domanda di ammissione al bando di concorso Polizia di Stato per Allievi Vice Ispettori dovrà essere presentata esclusivamente tramite procedura telematica, accessibile da questa pagina.

Per quanto attiene ad ulteriori informazioni, requisiti, modalità, etc si faccia riferimento al bando di concorso.

La Scuola Greco Pittella, dopo i successi riportati all’ultimo concorso per Vice-ispettore di Polizia nonché ai concorsi che si sono tenuti negli ultimi anni per Commissario di Polizia, Prefettura e Magistratura, propone un corso capace di accompagnare il candidato in tutte le prove previste dal bando, da quella preselettiva a quella scritta fino alla prova orale. Per maggiori info sul corso: CLICCA QUI