Convegno: Caporalato e lavoro nero – Coscienza e prevenzione di uno sfruttamento reale

LAURIA (PZ) – Domani pomeriggio, venerdì 29 novembre alle ore 17 si terrà presso la Sala Cardinale Brancati di Lauria il convegno “Caporalato e lavoro nero – Coscienza e prevenzione di uno sfruttamento reale” organizzato dal Centro Sprar/Siproimi lauriota “Il Giardino di Carmine” gestito dalla Coop. Medihospes. Con il patrocinio del Comune di Lauria insieme a Libera.

Un evento che vuol sensibilizzare il territorio su una tematica che tocca spesso gli ospiti dei centri di accoglienza, ma anche molte persone, per lo più donne, che vivono sul nostro territorio un forte precariato nello svolgimento del lavoro agricolo.

Dopo i saluti di Gaetana Agrello referente de “il giardino di Carmine” e del Sindaco Lamboglia prenderanno la parola il coordinatore di Altragricoltura e del movimento del riscatto Gianni Fabris, la presidente di Nocap Yvan Sagnet e Pietro Simonetti membro del Tavolo nazionale anti caporalato al Ministero del Lavoro. Modera l’evento Gerardo Melchionda di Libera Basilicata.