Cordoglio del Garante per l’Infanzia per la scomparsa del Presidente Unicef Italia Francesco Samengo

POTENZA – “Con profonda tristezza la Rete dei Garanti regionali per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza saluta il Presidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, spentosi ieri sera a Roma e si stringe con dolore e con affetto alla sua famiglia. Per noi è stato un esempio di instancabile costanza e coerenza. avevamo collaborato da poco alla scrittura del codice etico per il diritto alla salute delle persone di minore età ed abbiamo trovato in lui un uomo, un amico, impegnato sempre nel perseguire la causa dei diritti dei bambini in Italia e nel mondo e che ha sostenuto con la sua forza ed autorevolezza il nostro progetto.

Ci mancherà l’uomo di enorme sensibilità convinto che il mondo non si potrà mai salvare se non partendo dalla cura dei più fragili e più deboli ed in particolare dai bambini e dalle bambine”.

Questo il cordoglio della Rete dei Garanti dell’infanzia e dell’adolescenza per la scomparsa del Presidente Unicef Italia, Francesco Samenego, a cui il Garante della Basilicata, Prof. Vincenzo Giuliano, era legato da fraterna e consolidata amicizia.

“Persona preparata, sensibile, disponibile e di grande umanità – dichiara Giuliano – che rendeva tangibili i valori professati dalla sua associazione. I Garanti regionali dell’infanzia e dell’adolescenza perdono un valido e attento alleato nella difesa dei diritti dei minori”.