“Dalla carta..… alla carta”, la Giovanni XXIII di Lauria a scuola di riciclo

LAURIA (PZ) – “Dalla carta..… alla carta”, a scuola un laboratorio di riciclo si è concluso oggi il progetto Egrib “paper cycle” che ha coinvolto l’intero I.C. Giovanni XXIII di Lauria, attraverso i tre ordini di scuola. Gli studenti durante questo percorso hanno imparato e divulgato l’importanza del riciclo della carta anche mediante l’ utilizzo dell’applicazione ‘paper cycle’ appositamente creata da Egrib(ente di governo delle risorse idriche e rifiuti della Basilicata) che poi si è tradotta nel concreto in un vero e proprio laboratorio di riciclo tenuto in ognuno dei plessi. Sono stati realizzati elementi di carta riciclata da un impasto di fogli spezzettati e macerati.

Tutti gli alunni, magistralmente guidati dalle professoresse e dalle maestre hanno poi dato vita a nuove creazioni vere e proprie opere d’arte, oggetti e quadri spettacolari tanto che la responsabile del progetto Egrib li ha testualmente definiti ” veri capolavori dal valore inestimabile per bellezza artistica e, per valenza e spessore dei contenuti sia disegnati che argomentati e commentati con frasi ad effetto, un lavoro ed un risultato di grande impatto ed insegnamento”. “La buona scuola fa questo! La buona scuola è questa!”” Quella che coglie ogni occasione per educare i ragazzi ad apprezzare e valorizzare anche quello che è un “rifiuto” e così…… oggi grazie all’intero staff scolastico dell’ I.C. Giovanni XXIII di Lauria a partire dal dirigente Vito Carlomagno, alle magiche professoresse, maestre delle primarie dell’ infanzia, denominate “mani di fata” a tutti i collaboratori scolastici ai ragazzi ed alle famiglie che hanno consentito di far diventare le loro case laboratori di riciclo, grazie a questo totale coinvolgimento che la parola “cambiamento” sta diventando realtà e, a partire da oggi la scuola apre le porte ai cittadini per visionare la bellissima mostra sino al 6 giugno.

E con fiori di carta riciclata donata dai piccoli dell’ infanzia e con lo slogan dei ragazzi “ASCOLTA AMICO ADESSO TE LO DICO SE TU NON FAI IL RICICLO NON SEI PER NIENTE FICO” invitiamo tutti i lettori a fare le dovute riflessioni.