De Maria: ‘al settimo cielo per l’approvazione del progetto di riqualificazione delle nostre terme’

LATRONICO (PZ) – “Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso” (Nelson Mandela). Oggi il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha firmato il Decreto che autorizza 11 Accordi di programma e sviluppo, tra cui uno nel nostro Sud, nella nostra Basilicata!E più precisamente nella nostra Latronico!Riguarda quello che è stato presentato da una società russa per la riqualificazione e l’ampliamento di un complesso turistico attualmente dismesso!In queste ore vivo una gioia incontenibile. Ho avuto paura di non vedere questo giorno da sindaco”.

Queste le prime parole espresse con emozione e soddisfazione dal primo cittadino di Latronico Fausto De Maria in merito all’accordo di programma sulla riqualificazione e l’ampliamento delle terme locali.

“Un sogno che si sta finalmente realizzando!L o avevo annunciato che il 2020, nonostante tutto, sarebbe stato un anno importantissimo per la mia comunità! Adesso sono sicuro che il nostro territorio si svilupperà nei prossimi anni, e avrà un grande futuro! Per la prima volta #Latronicocittàdelbenessere sarà all’avanguardia nel turismo termale e saremo i più competitivi!”, spiega il primo cittadino latronichese.

Un ringraziamento di cuore a tutti coloro che hanno permesso in questi 5 anni che tutto questo accadesse, in primis alla società Russit rappresentata da Artem Gazeev, che ha voluto investire nella nostra Latronico e alla sua consulente Marina Bresciani Borsa, oltre all’assessore regionale Franco Cupparo il quale ha creduto moltissimo in questo progetto, conclude De Maria.