“Desdemona è tornata. Non scriverete mai più la vostra storia sui nostri corpi”: domani in scena a Rivello

RIVELLO (PZ) – “Desdemona è tornata. Non scriverete mai più la vostra storia sui nostri corpi”. Tre giovani donne, amiche-sorelle che condividono affetti, speranze ma anche le pressioni della famiglia, del contesto in cui vivono, o dell’uomo di cui sono innamorate. Condizionamenti che le porteranno ad allontanarsi, per poi ritrovarsi scoprendo tutti i ricatti che la cultura patriarcale attiva per soggiogarle. Un viaggio nella memoria, che è memoria di tutte le donne.

Questo il tema dello spettacolo scritto e diretto da Anna Maria Bruni, con Federica Bachiocchi, Antonella Olivieri e Anna Maria Bruni, che andrà domani in scena a Rivello, per poi approdare anche a Maratea, Casalbuono e Lauria.

Spettacolo prodotto dal Centro Mediterraneo delle Arti di Ulderico Pesce. Il progetto è patrocinato da BeFree Cooperativa e WeWorld ONLUS, oltre che dai Comuni e dall’associazione Amici del Teatro di Maria Pia Papaleo.