Di Maio a Venosa: Leggieri: attenzione verso il territorio

VENOSA (PZ) – “La venuta di Di Maio a Venosa è un segnale di grande attenzione verso un territorio che ha espresso di recente le punte più alte del consenso in Basilicata per il M5s. Lo dimostra anche la vittoria nel comune di Venosa delle amministrative dello scorso marzo che hanno portato alla guida della città la sindaca Marianna Iovanni”. A sottolinearlo il consigliere del gruppo M5s, Gianni Leggieri, che precisa “La presenza del ministro degli Esteri conferma, inoltre, la bontà del nostro operato come consiglieri regionali, dato che la Basilicata ha ideato il progetto ‘Facciamo scuola’, con cui grazie alle restituzioni di soldi derivanti dal taglio dei nostri stipendi, quello mio e quello del collega Perrino, sono stati finanziati 23 progetti nelle scuole lucane”.

“L’iniziativa è stata ripresa a livello nazionale col nome di ‘Facciamo EcoScuola’- conclude Leggieri – finanziata con le restituzioni dei parlamentari e col contributo dei consiglieri regionali. Arriveranno fondi per progetti nelle scuole di tutta Italia per un totale di 3 milioni di euro.
In Basilicata sono disponibili circa 82mila euro”.