Duplice tentato omicidio a Policoro, dieci anni per Antonio Gialdino

POLICORO (MT) – A seguito di una sentenza definitiva a 10 anni di reclusione, è stato portato in carcere Antonio Gialdino, 52 anni, di Policoro, colpevole di duplice tentato omicidio aggravato dal metodo mafioso. 

Nell’ Ottobre del 2019, all’esterno del chiosco bar gestito da suo figlio nella cittadina jonica, l’ uomo aveva sparato tre colpi di pistola a breve distanza contro Vincenzo Mitidieri e Mario Lotito, entrambi rimasti feriti in uno scontro tra gruppi criminali contrapposti, che aveva creato un clima di assoggettamento e omertà nel comune metapontino.

Il definitivo accertamento di fatti di cosi significativa gravità  – fa rilevare il Procuratore Distrettuale Antimafia Francesco Curcio – conferma la capacità dello Stato di dare risposte efficaci a tutela della collettività