Ecco come la Cina diffonde fake news durante le rivolte americane

La propaganda pro Cina arriva anche nel cuore delle proteste che stanno agitando l’America. A segnalarlo è la blogger Shelley Zhang con un tweet, nel quale dice: “Ho visto circolare alcune foto false che sembrano mostrare i manifestanti statunitensi chiedere aiuto alla Cina” ed invita a fare attenzione e ricerca le immagini su TinEye o Google prima di condividere le foto di protesta.
Foto false, fake news, diffuse solo per sostenere la propaganda a favore della Repubblica Popolare Cinese.

Ecco il suo tweet

E queste le foto