Esce oggi Petroleum, il disco di esordio ‘ecosostenibile’ di Federico Ferrari

NEMOLI (PZ) – Esce oggi Petroleum, il disco di esordio come chitarrista solista per Federico Ferrari (il quarto in studio) registrato da Antonio Russo, mixato e masterizzato a Londra, con il progetto grafico di Nicola Ciuffo.


“Petroleum è più un concetto che propriamente un disco di chitarra acustica solista, è un lavoro – spiega l’autore – che riassume un esercizio quotidiano, un modo necessario da un punto di vista personale di affrontare la vita come lucano e abitante della terra nel 2021”.


Il progetto punta all’ecosostenibilità non solo da un punto di vista concettuale. La copertina è realizzata in cartoncino riciclato e si trasforma in una mappa sulla quale i brani segnano un tragitto che indica principalmente la zona della Basilicata più interessata alle estrazioni petrolifere.

“Petroleum è il ricordo di una persona che porto nel mio cuore, che come tante è stata portata via dal male silenzioso e prepotente di questa terra così splendida quanto amara”, conclude Ferrari.

L’album è disponibile su Spotify (https://open.spotify.com/album/2Xut59hN3GWdPoaCm65NWa), Itunes, YouTube music e tutte le piattaforme digitali…