Fausto De Maria: “la Regione Basilicata chieda l’impugnazione davanti alla Corte costituzionale contro l’autonomia differenziata”

LATRONICO (PZ) – “Anche per la regione Basilicata si deve chiedere l’impugnazione davanti alla Corte costituzionale, a prescindere dalle difese di ufficio di questo obbrobrio legislativo, voluto fortemente dalla lega di Calderoli e da parte di chi governa la nostra regione! Svestiamoci tutti delle magliette dei vari partiti, qui è in gioco la tenuta del nostro Sud”.

È quanto scrive in una nota social il sindaco di Latronico, Fausto De Maria, prendendo in riferimento l’azione di settanta comuni calabresi che si sono dichiarati contrati alla legge Calderoli sull’autonomia differenziata