Fiom e Cgil: “Governo apra tavolo Fca”

MELFI (PZ) – La Fiom e la Cgil chiedono al Governo “di aprire un tavolo con Fca e i sindacati per garantire l’occupazione e il futuro in Italia: nei prossimi giorni il premier Conte sarà in visita in Basilicata, e l’appello è quello di incontrare i lavoratori dello stabilimento di Melfi (Potenza) della Fca e dell’indotto, e non solo i vertici di Fca, come hanno fatto i suoi predecessori”.

Lo hanno detto, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta ieri, a Potenza, il segretario nazionale della Fiom-Cgil Michele De Palma, e il segretario lucano della Cgil, Angelo Summa.