Fotografano schede votate: denunce a Matera e Avigliano

MATERA/ AVIGLIANO (PZ) – Due persone, di 57 e 54 anni, sono state denunciate dalla Polizia, a Matera, per aver fotografato con il telefono cellulare la scheda che avevano appena votato, in due seggi allestiti per le elezioni comunali e per il referendum.

Il fatto è avvenuto in due scuole diverse dove erano stati allestiti i seggi. 

Anche ad Avigliano si è verificato un episodio di un elettore che nell’urna ha fotografato con il cellulare la propria scheda.

Stando a quanto riferito dai colleghi di Ufficio Stampa Basilicata, l’elettore è’ stato scoperto. La scheda è stata annullata perchè non era stata ancora inserita nell’urna.


E’ accaduto nella sezione n.6 del seggio allestito nell’Istituto Leonardo da Vinci. L’uomo è stato denunciato dalla Polizia all’Autorità Giudiziaria.