Giovani dirigenti protagonisti del futuro delle Pro Loco in Basilicata

Bella ospita un significativo incontro di dialogo, organizzato dall’UNPLI, per valorizzare l’impegno dei giovani nella gestione delle Pro Loco regionali

BELLA (PZ) – Il Comitato Regionale di Basilicata dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI), a Bella, in collaborazione con la locale Pro Loco, e con il patrocinio del Comune, presenta l’evento “Tradizione, innovazione e impegno: il contributo dei giovani Dirigenti nel futuro delle Pro Loco di Basilicata”. L’incontro si terrà sabato 24 Febbraio alle ore 16.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Bella.

Questa iniziativa mira a evidenziare l’importanza del ruolo dei giovani dirigenti nell’evoluzione e nel rinnovamento delle Pro Loco, essenziali per la promozione del patrimonio culturale, turistico ed enogastronomico della regione Basilicata. L’evento sarà un’occasione unica per discutere di come la tradizione possa incontrare l’innovazione attraverso l’impegno giovanile, portando nuove energie e idee nel mondo Pro Loco.

Il programma prevede i saluti istituzionali di Leonardo Sabato, Sindaco di Bella; Battista Zanfino, Presidente Pro Loco Bella; e Michele Zuardi, Consigliere Regionale UNPLI Basilicata. A concludere gli interventi ci sarà Vito Sabia, Presidente UNPLI Basilicata.

La moderazione dell’evento sarà curata da Pierfranco De Marco, Consigliere Nazionale UNPLI Basilicata, che guiderà il dibattito e gli interventi di giovani dirigenti delle Pro Loco UNPLI di tutta la Basilicata, i quali condivideranno testimonianze, sfide incontrate e progetti futuri, delineando così un quadro vivace e multidimensionale dell’impegno giovanile nel settore.