Giro D’Italia 2022, i rappresentanti tecnici Rcs ricevuti stamani a Diamante e Scalea

DIAMANTE – SCALEA (CS) – Si è svolto questa mattina a Diamante il sopralluogo tecnico dei rappresentanti di  RCS  in preparazione della  7° tappa del Giro d’Italia 2022 che partirà da Diamante alla volta di Potenza.

Ad accogliere i tecnici di RCS,  il Vicesindaco Pino Pascale e  il comitato di tappa,  coordinato dal presidente del consiglio comunale,  Francesco Bartalotta. Nel corso della visita si è svolto l’approfondito sopralluogo della location e l’analisi dei dettagli  inerenti la logistica  della partenza e  del Villaggio partenza. Attività che hanno visto impegnati, in sinergia con rappresentanti RCS Sport,  i membri del comitato,  e i responsabili degli uffici comunali interessati.  Una giornata intensa per la quale il coordinatore Francesco Bartalotta ringrazia, innanzitutto, la  Project Manager Cycling Giusy Virelli  delegata dal Direttore del Giro, Mauro Vegni,  e l’intera delegazione dei tecnici di RCS Sport che, con grande disponibilità e professionalità hanno affrontato  e illustrato tutti gli aspetti organizzativi della tappa. Un grazie sentito viene rivolto dal coordinatore Bartalotta ai tecnici e ai collaboratori comunali, al responsabile partenza, Bartolo Latella e al responsabile marketing Gianfranco Pascale. Lunedì si riunirà il Comitato Onorario di Tappa, ulteriore e importante passaggio in vista dell’appuntamento di maggio.  Diamante è orgogliosa di essere ancora una volta parte della gloriosa storia del Giro d’Italia.  

I rappresentanti Rcs sono stati presenti e ricevuti anche a Scalea, città di arrivo della tappa che il prossimo 12 maggio 2022 partirà da Palmi.