Giro d’Italia 2023, Lauria non sarà città di tappa

LAURIA (PZ) – “Dopo aver prodotto richiesta di ospitare una partenza di una tappa del Giro d’Italia 2023, il Sindaco ha avuto contatti con gli organizzatori della RCS e gli è stato riferito che il giro, per questa edizione, non attraverserà il nostro territorio e questa decisione è stata assunta per valutazioni che sono state fatte anche d’intesa con la Regione Basilicata. Secondo le indiscrezioni della stampa e degli appassionati l’intera corsa non attraverserà in alcuna tappa territori a sud del Vulture-Melfese”.

È quanto si legge in una nota diffusa dal Comune di Lauria.

In riscontro alle interlocuzioni verbali con gli organizzatori e gli enti deputati l’Amministrazione lauriota ha immediatamente candidato Lauria per una tappa di arrivo e/o di partenza per il 2024. “Crediamo fortemente -il commento del Sindaco Pittella- che il nostro territorio abbia le caratteristiche per ospitare eventi importanti come il Giro d’Italia e siamo fiduciosi che anche la Regione Basilicata e l’APT di Basilicata vogliano per l’anno 2024 esprimere il loro assenso a questa nostra candidatura”.

Le tappe di questa edizione del Giro d’Italia saranno presentate il prossimo 17 Ottobre.