Iannibelli: tampone negativo al fidanzato della responsabile RSA e obbligo mascherine e guanti per chi esce

San Costantino Albanese (PZ) – “Si porta a conoscenza della cittadinanza, che il tampone effettuato sul fidanzato della sig.ra posta in quarantena, è risultato negativo”. E’ il commento del Sindaco Renato Iannibelli di San Costantino Albanese odierno dopo il video di ieri in cui spiegava la situazione del caso e la negativa del tampone effettuato mercoledì mattina.

Il Sindaco fa presente che “per una maggior sicurezza, questa mattina sono stati reperiti test seriologici rapidi, che verranno effettuati ai commercianti, poiché categoria più esposta a rischio e più a contatto con la gente”.

Infine, sono state acquistate circa 700 mascherine messe a disposizione della cittadinanza ed emessa ordinanza sindacale (n.10) per San Costantino Albanese nella quale si obbliga l’utilizzo delle mascherine a guanti in lattice al di fuori della propria abitazione.

“Esser solidali e augurare pronta guarigione. Stiamo tranquilli e sereni e a casa e usciamo il meno possibile, nel caso si dovesse uscire si chiede di proteggersi. Prendiamo insieme tutti gli accorgimenti e tutto andrà bene”. E’ uno dei passaggi del video messaggio di ieri del Sindaco Iannibelli che riproponiamo di seguito.

?COMUNICAZIONE IMPORTANTEFacciamo il punto della situazione e facciamo chiarezza sui fatti realmente accaduti.

Pubblicato da Renato Iannibelli su Venerdì 17 aprile 2020