Il meteo della notte di San Silvestro

POTENZA – Il fronte freddo agganciato a questo vortice sta approcciando l’Europa occidentale. Oggi varcherà la barriera alpina e andrà a comportare un peggioramento sulle regioni settentrionali più marcato proprio durante notte di San Silvestro.

SUD E BASILICATA
Al sud condizioni di tempo più stabile. Dall’immagine si evidenziano nubi basse, attive sul Tirreno ma sterili sulla terraferma, dovute a infiltrazioni umide che comunque non andranno a deteriorare il quadro meteo delle prossime ore. Tuttavia va segnalato, tra il pomeriggio e la sera del 31 dicembre, un aumento della nuvolosità stratiforme cui potrebbe far seguito qualche debole pioviggine. Situazione che potrebbe reiterarsi anche la mattina di Capodanno sul versante tirrenico della nostra regione.

Fonte @Meteobas