Inaugurata la sede elettorale del gruppo politico Amare Praia 

PRAIA A MARE (CS) – Il taglio del nastro ed il commosso tributo alla memoria di Rosa Ceglie, Vicesindaco del Comune di Praia a Mare, prematuramente scomparsa il 5 novembre del 2020. L’inaugurazione della sede elettorale di Amare Praia, gruppo politico fondato nel 2012, espressione dell’attuale Amministrazione comunale, ha rappresentato l’inizio ufficiale della campagna elettorale in vista del voto per il rinnovo dell’assemblea cittadina in programma a giugno. Nel corso della manifestazione più di trecento persone hanno affollato i locali della sede e gli spazi antistanti il nuovo quartiere generale del gruppo. In sala, insieme ai cittadini, anche il Sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò.

A rivolgere il loro saluto ai presenti sono stati la candidata a Sindaco, Anna Maiorana, gli assessori comunali uscenti Fernando Marsiglia e Angelo De Presbiteris, e Tommaso Morelli, il più giovane dei candidati alla carica di consigliere comunale. Anna Maiorana ha aperto il suo intervento ricordando la figura di Rosa Ceglie. Lo stesso hanno fatto gli assessori De Presbiteris e Marsiglia.    

Anna Mariorana, Vicesindaco  uscente e candidata alla carica di Sindaco

“Amare, il verbo all’infinito che identifica il nome del nostro gruppo politico, descrive quello che è il nostro unico e solo obiettivo: amare Praia, amare il luogo in cui viviamo e nel quale dobbiamo lottare con tutte le nostre forze non per scopi opportunistici o per raggiungere fini personali ma per il bene della comunità. In campagna elettorale si dice faremo questo, faremo quest’altro, faremo, faremo… Vi dico quello che non faremo: non faremo mai dispetti a nessuno, non faremo mai polemica, non faremo mai critica, altrimenti è come se non avessimo imparato nulla dalle lezioni che la vita ci ha impartito in questi ultimi anni”. 

Tommaso Morelli, candidato alla carica di consigliere comunale

“Non si può essere portatori di novità in maniera disperata ed arrembante. Bisogna innanzitutto sapere da dove si parte. Non ho paura di usare la parola continuità. Il rinnovamento parte dalle fondamenta e le fondamenta del nostro gruppo politico sono solide perché si basano sul lavoro fatto dall’Amministrazione comunale che in questi ultimi due anni di pandemia ha mantenuto una stabilità economica che pochi Comuni possono vantare e che non è mai indietreggiata davanti ad alcuna difficoltà”.

Angelo De Presbiteris, assessore comunale uscente e candidato alle prossime elezioni amministrative

“In questi anni difficili, contrassegnati dallo scoppio della pandemia, l’Amministrazione comunale non si è mai risparmiata. Abbiamo lavorato con impegno per sostenere le famiglie e le persone in difficoltà. Abbiamo affrontato gravi problematiche legate alla salute pubblica. E lo abbiamo fatto al meglio delle nostre possibilità. C’è stata un’inchiesta giudiziaria in seguito alla quale si voleva che ci dimettessimo e che lo facessimo alle porte dell’estate, il momento più importante per Praia a per l’economia praiese. Noi, con l’orgoglio di non volerci arrendere abbiamo stretto i denti e siamo andati avanti”. 

Fernando Marsiglia, assessore comunale uscente e candidato alle prossime elezioni amministrative

“Siamo qui perché amiamo Praia con i fatti, con la concretezza delle azioni, non con le chiacchiere o con gli atteggiamenti sterili che non portano a nulla. L’esperienza amministrativa mi ha fatto crescere umanamente e politicamente grazie agli insegnamenti di una grande guida e questo non lo rinnego. Sono stati anni di lavoro duri e difficili, in cui l’impegno non è mai venuto meno. Dieci anni fa il nostro Comune era allo sbando. Oggi le sue finanze sono sane e solide. Ringrazio tutti i dipendenti municipali che hanno sempre assicurato la continuità e la qualità dei servizi offerti alla popolazione. La sfida è ardua. Ma siamo qui. Forti di un gruppo e di un programma che ha radici profonde nell’amore che proviamo per la nostra città”.