Incendio Capannone di Melfi, operazioni di spegnimento ancora in corso

MELFI (PZ) – I Vigili del Fuoco del Comando di Potenza, con il personale in servizio presso le sedi distaccate di Melfi, Pescopagano, Palazzo San Gervasio e con rinforzi provenienti dalla sede centrale di Potenza e dal Comando di Matera, sono impegnati da ieri sera in un incendio che ha coinvolto un capannone nella zona industriale di Melfi (Pz). L’incendio ha completamente distrutto una parte del deposito contenente materiali di stoccaggio di uno stabilimento situato nella medesima area industriale, mentre un’area dello stesso si è salvata grazie all’intervento delle squadre intervenute. Il capannone, che occupa una superficie di circa 9000 metri quadrati, è attualmente in bonifica.

Per contenere e spegnere l’incendio, sono stati impegnati diversi automezzi, tra cui quattro autopompe, tre autobotti, un’autoscala, un carro aria e un fuoristrada, per un totale di trenta unità.

Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso.

Sul luogo sono presenti anche Carabinieri, Polizia di Stato ed ARPAB.