Incontro Basilicata Casa Comune – PSI, Monaco: “da Valvano verità distorta”

POTENZA – Per chi fa del cinismo politico il suo credo il fine giustifica i mezzi; il segretario del Psi Valvano il suo fine non lo ha dichiarato, ma non lascia ben sperare se cerca di perseguirlo col mezzo della distorsione della verità. Già ha corretto il suo post che in un primo momento vedeva il segretario regionale del Pd farsi portavoce di fantomatiche nostre scuse per non confrontarci, ma se il nome di Giovanni Lettieri è scomparso, le fantomatiche dichiarazioni attribuiteci sono rimaste in piedi come riportate da un non meglio precisato “altro”. Ora aspettiamo che lo corregga un’altra volta. La verità è che il segretario del Psi Livio Valvano, a seguito di una mia nota, sabato mattina, alle 11.20 mi ha contattato con un messaggio whatsapp per invitarmi a un incontro “bilaterale” tra Basilicata Casa Comune e Socialisti. Ho espresso apprezzamento per l’iniziativa, manifestando la mia impossibilità per uno stato di positività al Covid, e l’ho invitato a prendere contatto con Angelo Chiorazzo (anche per meglio definire luogo e ora) che sarebbe stato ben felice dell’incontro. I contatti – diretti e indiretti – si sono fermati qui. Il resto è nella migliore delle ipotesi pura fantasia, nella peggiore malafede”.

Lo riferisce in una nota Lindo Monaco, Coordinatore Politico Basilicata Casa Comune