Industrie meccaniche, elettriche ed elettroniche di Confindustria Basilicata: D’Adamo è il nuovo Presidente

POTENZA – È Stefania D’Adamo della HT&L Fitting Italia, azienda dell’indotto Stellantis di primo livello, il nuovo presidente delle Industrie meccaniche, elettriche ed elettroniche di Confindustria Basilicata. L’Assemblea della sezione, a cui fanno capo le imprese che storicamente trainano l’economia lucana, si è riunita questa mattina per il rinnovo dei propri organi di rappresentanza.

Alla carica di vicepresidente è stato eletto Nicola Rubolino del Gruppo Cosmet, azienda leader del mercato italiano degli infissi.

Il nuovo consiglio direttivo è così composto: Rosario Bianco (Italtractor ITM), Pasquale Bruno (MV Esxtrusion), Antonietta Caprioli (Snop Automotive Italy), Emanuele Frascella (Frascella Emanuele), Salvatore Russelli (Hydros), Maurizio Savino (Marelli Suspension Systems Italy), Paolo Valentini (Commer TGS).

La nuova squadra sarà subito al lavoro, già dai prossimi giorni, in continuità con la positiva azione della precedente presidenza, per affrontare le numerose sfide che impattano le aziende del territorio: la doppia transizione ecologica e digitale offre nuove opportunità ma presenta anche oggettive difficoltà dettate da una complessa riconversione industriale. A queste si aggiungono le problematiche particolari che sta vivendo l’indotto dell’automotive di Melfi, proiettato, per giunta, verso un futuro ancora incerto.