Infrastrutture, Merra: ‘investimenti epocali in Basilicata’

POTENZA – “La Basilicata sarà destinataria di investimenti ed azioni nei prossimi anni che cambieranno definitivamente il profilo e la competitività del nostro territorio”. Lo dichiara l’assessore Donatella Merra che ricorda l’impegno regionale sostenuto negli ultimi tre anni al fine di conseguire tali obiettivi strategici che costituiscono risultati storici ottenuti dalla Regione, grazie ad un lavoro pervicace di confronto in sede ministeriale e anche con il Gruppo di Ferrovie dello Stato.

“Ci siamo battuti a lungo per tutte le infrastrutture strategiche – afferma L’Assessore – quelle che maggiormente incidono sull’assetto della Basilicata. Siamo riusciti a portare la nostra visione e le esigenze del territorio nelle sedi istituzionali, dialogando proficuamente con tutte le parti, nello spirito di mediazione che da sempre ci contraddistingue, senza però mai rinunciare alle nostre ambiziose prospettive.

Oggi vediamo finalmente i risultati di questo impegno, che ha richiesto capacità di programmazione e chiarezza di obiettivi. Siamo consapevoli che tanto è stato fatto, almeno rispetto al passato, ma che ancora molto ci sarà da fare per dare alla nostra Regione mezzi e servizi indispensabili ad emergere dalla crisi e a rilanciare sviluppo e crescita economia.

Anche sul ‘versante servizi di trasporto passeggeri’, sono previsti investimenti cospicui, in particolare per l’elevamento degli standard prestazionali mediante il rinnovo della flotta regionale, sia su ferro che su gomma, ove sono previste risorse per 53 M€ per l’acquisto nei prossimi due anni di nuovi bus a minor impatto ambientale, cui si aggiungono 42 M€ da utilizzare entro i prossimi dieci anni. Per quanto concerne invece l’ammodernamento e rinnovo della flotta regionale su ferro, è previsto l’acquisto di treni di nuova concezione, sempre più adeguati, confortevoli e rispettosi dell’ambiente per cui sono disponibili risorse per circa 45 M€.

È doveroso anche ringraziare l’Ufficio regionale trasporti per lo sforzo fatto in un settore così strategico e per aver consentito di poter programmare adeguatamente le risorse e gli obiettivi, nell’ottica di una rete di servizi più confacente alle esigenze del territorio.

Tutti gli investimenti saranno oggetto di una conferenza stampa che l’assessore ed il Presidente Bardi terranno la prossima settimana.

Abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo. E finalmente il vento è cambiato”.